Benvenuti nel sito del Difensore dei deboli!

È questo l’appellativo più appropriato che ben qualifica il Venerabile Teresio Olivelli.
A lui è dedicato questo sito che vuole raccogliere notizie e documenti per far conoscere la
straordinaria testimonianza evangelica di un fedele laico dei nostri tempi e diffonderne la devozione.

Socio zelante dell’Azione Cattolica e della Fuci, si sentì chiamato per vocazione ad entrare dentro tutte le realtà umane, anche nel fascismo e nella resistenza, per fare apostolato di verità con la sola forza dell’amore. Divenne confratello della conferenza di S. Vincenzo, visitando i malati tubercolotici terminali, pulendoli, rassettandoli, imboccandoli. Uomo davvero eccezionale che nel corso della sua vita di studente, docente, militare, resistente e deportato, ha vissuto i momenti difficili e dolorosi riconoscendo anche in essi la presenza del Signore.

Il percorso della sua straordinaria carità si è dipanato in un tracciato sociale, culturale e politico carico di tensioni e di contraddizioni, raggiungendo l’apice nella campagna di Russia e nei lager nazisti: qui non pensò mai a salvare la propria vita, ma a donarla fino all’ultimo per la salvezza dei fratelli. Fu incessante apostolo di misericordia in aiuto ai più bisognosi; amò i deboli, diffondendo ovunque il profumo della carità di Cristo. Il suo prodigarsi instancabilmente per gli altri, la sua stessa presenza furono l’unico motivo di speranza e di salvezza sia per molti alpini durante la tragica ritirata russa sia per molti internati nell’inferno dei campi di concentramento.

Un cordiale benvenuto a tutti coloro che visiteranno questo Sito, affinché possano cogliere in Teresio una presenza fraterna, solidale ed amica, imitando la forza della sua fede, come pure la tenerezza e l’ardore del suo amore per il prossimo. C’è tanto bisogno di cristiani generosi che, sull’esempio di Teresio, possano camminare insieme a tutti gli uomini di buona volontà, per dare un contributo al vero progresso dell’umanità e una spinta condivisa verso un futuro di pace.

Il Postulatore

Mons. Paolo Rizzi

VIA CRUCIS CON TERESIO OLIVELLI

Dai primi di febbraio nelle Librerie. €. 3,00

Le 14 stazioni della Via Crucis commentate con scritti e testimonianze di Teresio Olivelli. A disposizione di parrocchie, gruppi e singoli fedeli per una Via Crucis nel segno del nuovo Venerabile, in questo anno Centenario della sua nascita.1916635_897986840300142_7317853907818011534_n“Percorrere spiritualmente il cammino della passione di Gesù, aiutati dagli scritti di Teresio e dalle testimonianze sulla sua eroica carità, significa comprendere quanto il Padre ha plasmato il cuore di questo giovane, conformandolo al Suo Figlio unigenito, specialmente al mistero dell’«ora» della morte del Cristo” (dall’Introduzione).

 

Teresio Olivelli, giovane di Azione Cattolica, è VENERABILE!

Download (DOCX, 122KB)

In data 1 dicembre 2015, la sessione ordinaria dei Cardinali e Vescovi membri della Congregazione delle Cause dei Santi ha stabilito che Teresio Olivelli ha vissuto in grado eroico tutte le virtù cristiane. Pertanto, il Santo Padre, in data 14 dicembre, ha autorizzato la medesima Congregazione vaticana a promulgare a Suo nome il relativo decreto, dichiarandolo Venerabile. E il 15 dicembre la sala stampa della Santa Sede ha reso noto tale provvedimento papale, pubblicato il giorno seguente su L’Osservatore Romano. La vigilia delle celebrazioni per il Centenario della nascita (1916-2016) – che si aprirà il 10 gennaio alle ore 16 nella cattedrale di Vigevano (Pv) – non poteva essere allietata da notizia migliore.

(Video inerente alla venerabilità nella sezione “Video”)